Negli ultimi anni gli open space si sono sempre più diffusi e la soluzione di abbattere i muri per unire vari ambienti ed usufruire appieno della superficie della casa, si è rivelata decisamente vincente. Questa è una soluzione scelta e molto diffusa anche negli immobili di prestigio: un open space riesce a donare maggiore risalto e luminosità agli ambienti. Ecco alcune idee su come arredare un open space elegante, moderno e di tendenza.

come-arredare-un-open-space

Considerare tutti gli spazi per arredare l’open space

Arredare un open space in una casa di lusso richiede prima di tutto l’individuazione degli spazi che deve contenere.

Bisogna considerare, ad esempio, se questo ambiente comprende la cucina e la sala da pranzo, oppure, se si tratta di un grande ambiente da adibire a salotto.

Spazi molto grandi, infatti, possono includere più combinazioni, e si può dare vita ad angoli originali sebbene si trovino in un unico contesto: a distinguerli saranno i colori, le finiture, le luci e i complementi d’arredo.

Arredi di lusso e soluzioni minimal

In un contesto di una casa di lusso, l’open space può essere arredato sia con arredi sfarzosi sia con elementi minimal. Quest’ultimi sono davvero ingegnosi per sfruttare ogni angolo.

Gli elementi essenziali di un open space

Le soluzioni di arredo dalle linee essenziali, se arricchiti da curve morbide e materiali pregiati, aggiungono un tocco di classe e di preziosità in un grande spazio come l’open space. Nonostante vengano riuniti più ambienti, il risultato può essere davvero sorprendente:

  • un soggiorno elegante e sofisticato
  • un salotto in cui il divano spicca non solo per i tessuti di pregio ma anche per la forma nuova e avvolgente
  • una cucina creata ad arte che si integra nell’ambiente per forme e nuance

Questi sono solo alcuni esempi degli elementi necessari a rendere un open space non solo funzionale ma anche di classe.

come-arredare-un-openspace

Colori e finiture per un’eleganza intramontabile

Per creare ambienti rilassanti e, al tempo stesso, eleganti e sofisticati i colori più indicati sono quelli neutri.

Bisogna, quindi, puntare tutto sul total white, oppure, sul grigio o sul nero o ancora, sul legno.

Sono queste le nuance che resistono alle mode e alle tendenze fugaci e risultano sempre raffinati.

Questo non vuol dire che nei colori chiari e nelle nuance più classiche non si possano introdurre colori più vivaci o a contrasto. Spesso mescolarli nell’ambiente, con arredi e giochi di luce scenografici, contribuisce a rendere tutto ancora più prezioso.

Come arredare un open space elegante, di lusso ma anche confortevole e pratico

Eleganza e lusso non pregiudicano certo comfort e praticità, per cui gli arredi preziosi e di qualità elevata devono essere anche funzionali e rivelarsi estremamente confortevoli.

Per una cucina ed un soggiorno open space, in un contesto di una casa di lusso, una soluzione chic è unire lo stile minimale ad un gioco di luci che riesce a rendere l’ambiente particolarmente suggestivo.

Si possono, infatti, installare delle sospensioni in più punti del soffitto che illuminano perfettamente la cucina e il tavolo, mentre, nel resto dell’ambiente, si può inserire un camino centrale che faccia da divisorio e che rappresenti il punto focale dello spazio.

Per chi vuole giocare sugli effetti contrasto può scegliere la cucina in nero lucido e colori chiari per pavimenti e pareti, ma anche per gli arredi come il divano o la parete attrezzata. L’effetto è strepitoso!